Anteprima “Meti su balar”

// maggio 14th, 2010 // E' uscito il libro"Meti su balar"

Capitolo 1°

Cominciai a crederci sin dall’infanzia, per me il pianoforte era  uno strumento completo ed alquanto remunerativo. Gli ottantotto tasti bianchi e neri in finto avorio non erano altro che  una musicale concatenazione di eventi che un dì avrebbero cambiato di netto la mia vita.

La marcata supremazia dei bianchi sui neri auspicava una netta fermezza anche rispetto alle buone intenzioni che talvolta venivano sopraffatte dalle conseguenziale problematiche che da li a poco sarebbero subito sorte.

Come sarei mai riuscito nell’intento di convincere una donna incolta e per lo più completamente anti musicale che un giorno quei tasti variopinti avrebbero a dir poco contribuito a farmi diventare un vero pianista?

Obbiettivamente il mio profondo sud non faceva da tramite alle mie aspirazioni professionali e di conseguenza mi allontanava sempre più da quella donna disinteressata del tutto verso la mia vocazione musicale, con il solo risultato di non poter dimostrare soprattutto a me stesso il talento  musicale che talvolta mi veniva riconosciuto da tanti musicisti della……………..

Comments are closed.